Menú idiomas

Los directores de Il Gentil Lauro participarán en un curso de música y danza en Pesaro y Gradara (Italia) del 3 al 6 de agosto.

domingo, 24 de julio de 2016

Los directores de Il Gentil Lauro participarán en un curso de música y danza en Pesaro y Gradara (Italia) del 3 al 6 de agosto.
Cecilia Nocilli dictará una conferencia y junto con Rinaldo Valldeperas impartirán el taller de música y danza "Il doppio e il seguit tra Italia e Spagna: l'ornamentazione nella danza del Quattrocento".

Cecilia Nocilli

Conferencia: "Musica e danza nei trattati coreici del Quattrocento italiano"

Teatro Comunale de Gradara (Pesaro, Italia). 3 de agosto de 2016

 

Cecilia Nocilli y Rinaldo Valldeperas

Taller: "Il doppio e il seguit tra Italia e Spagna: l'ornamentazione nella danza del Quattrocento"

Chiesa dell'Annunziata de Pesaro. 6 de agosto de 2016

 

«Le ornamentazioni facevano parte del sapere e delle abilità del ballerino, la ballerina e il musicista del Quattrocento. Era inconcepibile eseguire una frase musicale o coreica sempre uguale. Gli "experimenta" di Guglielmo Ebreo da Pesaro e gli ammonimenti di Domenico da Piacenza avviano il ballerino verso la "sprezzatura" nella tecnica del passo e nell'esecuzione del ballo e bassadanza.

Nel XV secolo le principali corti europee condividevano il repertorio coreico, ma vantavano stili propri di danzare come si può apprezzare nelle corti franco-borgognone, iberiche e italiane. Il laboratorio analizzerà le ornamentazioni attraverso i passi "accidentali" e le loro variazioni applicate alle quattro misure (bassadanza, quaternaria, saltarello e piva") secondo le regole  espresse nelle "experimenta" di Guglielmo Ebreo da Pesaro. Inoltre, si approfondirà il "seguit" - passo base dello stile catalano-aragonese - già studiato nel precedente laboratorio del 2015 in connessione con il doppio italiano secondo le spiegazioni dei trattatisti del XV secolo».   Cecilia Nocilli